Tag: #sottosegratarioistruzione

La risposta di Sasso allo studente che oggi si è presentato all’esame di maturità con una scritta sulla maglietta “La scuola italiana fa schifo”

Giugno 22, 2022 5

 6,857 total views

 6,857 total views Caro Francesco,ti scrive un ragazzo che nel 1993 da rappresentante d’istituto espose uno striscione con su scritto “ribellarsi è giusto”. Un po’ più romantico, se permetti, rispetto al tuo “la scuola fa schifo” con cui ti sei presentato agli esami di “maturità”.Questo giusto per dirti che sì, sono sottosegretario al ministero dell’Istruzione, ma…

Di Redazione La Voce della Scuola

Emergenza sostegno: mancano gli insegnanti, solo 18.000 docenti su un totale di 105.000 incarichi è svolto da chi possiede specifiche abilitazioni

Giugno 16, 2022 0

 235 total views

 235 total views Emergenza sostegno: mancano gli insegnanti, solo 18.000 docenti su un totale di 105.000 incarichi è svolto da chi possiede specifiche abilitazioni. Più offerta formativa dagli atenei, la richiesta del Sottosegretario di Stato all’Istruzione, Rossano Sasso che dichiara: “Sul sostegno a scuola rischiamo di trovarci in piena emergenza, abbiamo pochi insegnanti e molti non…

Di Redazione La Voce della Scuola

Scuola, Sasso: “Il grido di allarme dei sindacati va ascoltato aumentare le risorse per il mondo della scuola

Maggio 9, 2022 0

 105 total views

 105 total views «Abbiamo il dovere di ascoltare il grido di allarme lanciato dai sindacati sulla necessità di reperire ulteriori risorse da destinare al mondo della scuola. Lo sciopero proclamato dalla sigle più rappresentative per il 30 maggio è un chiaro segnale che l’interlocuzione portata avanti dal Governo negli ultimi mesi non ha prodotto l’auspicato avvicinamento…

Di Redazione La Voce della Scuola

Scuola, Sasso: “Dopo 31 marzo procedere con decisione su allentamento restrizioni”

Marzo 9, 2022 0

 106 total views

 106 total views RIVEDERE GREEN PASS E OBBLIGO VACCINALE PER IL PERSONALE SCOLASTICO   «Apprezzo le parole del sottosegretario Costa sull’allentamento delle restrizioni a partire dal mese di aprile, quando verrà meno lo stato d’emergenza per il Covid. Ma si può fare di più. Come chiedevamo da tempo, si sta finalmente andando nella direzione di un graduale…

Di Redazione La Voce della Scuola

Scuola, Sasso: “Con nuove regole andiamo nella giusta direzione”

Febbraio 7, 2022 0

 68 total views

SCUOLA, SASSO: CON NUOVE REGOLE ANDIAMO NELLA GIUSTA DIREZIONE
PROSSIMO PASSO LA RIMOZIONE DELLO STATO DI EMERGENZA

Roma, 7 febbraio 2022 – «Tanti studenti italiani sono tornati in classe grazie alla revisione dei protocolli sulle quarantene e la didattica a distanza: un altro passo per riappropriarci di quella libertà che tutti desideriamo ritrovare dopo due anni difficili e complessi, anche se ribadisco la mia totale contrarietà alla distinzione in base allo stato vaccinale. L’attenzione va mantenuta alta e bisogna continuare a lavorare per mettere ancora più in sicurezza le nostre scuole, ma, come chiedevamo da qualche settimana, è stato giusto rimodulare le regole visto il rallentamento della pandemia. Lo dovevamo ai nostri ragazzi».

Lo dichiara Rossano Sasso, sottosegretario del ministero dell’Istruzione.

«Ci aspettano due mesi intensi al termine dei quali, compatibilmente con i dati su contagi e ospedalizzazioni, solleciteremo la rimozione dello stato di emergenza. Molti indicatori fanno intravedere la concreta possibilità di mettere da parte una volta per tutte uno strumento che ha avuto sicuramente una sua utilità, ma che deve necessariamente lasciare il posto alle procedure normative ordinarie una volta superata la fase più acuta della pandemia. Gli stati di eccezione – sottolinea Sasso – è giusto che rimangano tali, trovando una giustificazione giuridica proprio nella loro transitorietà».

Di Redazione La Voce della Scuola

Scuola, Sasso: “Non discriminare tra vaccinati e non vaccinati”

Febbraio 2, 2022 0

 45 total views

 45 total views IL DIRITTO ALL’ISTRUZIONE DEVE ESSERE GARANTITO A TUTTI   «L’ipotesi di relegare in didattica a distanza esclusivamente gli studenti non vaccinati costituirebbe un vulnus inaccettabile al diritto allo studio e, di conseguenza, va assolutamente respinta al mittente. Nella fascia di età tra 5 e 11 anni risulta immunizzato appena un terzo degli alunni, il…

Di Redazione La Voce della Scuola

Scuola, Sasso: “Lega al lavoro per garantire didattica in presenza”

Gennaio 4, 2022 0

 71 total views

 71 total views «Come Lega continuiamo a lavorare affinché la ripartenza dell’anno scolastico dopo le festività natalizie avvenga secondo il calendario programmato e con la didattica in presenza. Non siamo disposti ad accettare misure che possano determinare discriminazioni tra gli studenti italiani». Così in una nota l’on. Rossano Sasso, sottosegretario di Stato al Ministero dell’istruzione.  …

Di Redazione La Voce della Scuola

Scuola, Sasso: “Trovare altri 300 milioni per aerazione e ventilazione”

Dicembre 6, 2021 0

 85 total views

 85 total views DOVE CI SONO GLI IMPIANTI LA DAD È STATA AZZERATA “Destinare alle scuole 150 milioni di euro del Decreto Sostegni per l’acquisto di impianti di aerazione e sistemi di ventilazione meccanica si sta confermando una giusta intuizione. Negli istituti dove questi dispositivi, per scelta dei dirigenti scolastici, vengono utilizzati, i contagi, le quarantene…

Di Redazione La Voce della Scuola

Scuola, Sasso: “Personale ATA va inserito in proroga organico covid”

Novembre 9, 2021 0

 27 total views

 27 total views APPELLO AL MEF, DA GENNAIO RISCHIO PARALISI PER MIGLIAIA DI ISTITUTI «L’esclusione dei lavoratori amministrativi, tecnici e ausiliari dalla proroga del personale aggiuntivo nelle scuole, il cosiddetto organico Covid, rischia di provocare la paralisi delle attività per migliaia di istituti a partire da gennaio. Nella Legge di Bilancio, infatti, sono state inserite le…

Di Redazione La Voce della Scuola

Università, Sasso: “In aula legge per abrogare divieto iscrizione a due facoltà”

Ottobre 8, 2021 0

 69 total views

 69 total views VINCOLO ANACRONISTICO, TANTE POSSIBILITÀ IN PIÙ PER MIGLIAIA DI GIOVANI «La prossima settimana arriverà in aula alla Camera la proposta di legge che prevede l’abrogazione del divieto di iscrizione contemporanea a due corsi di laurea. Una volta approvato, il provvedimento consentirà a migliaia di studenti di frequentare più facoltà o master, anche presso…

Di Redazione La Voce della Scuola