Ivana Barbacci (CISL): “Mancare di rispetto, aggredire il proprio interlocutore, deridere o ledere la dignità di chicchessia, tanto più se si tratta di un insegnante, non può trovare giustificazione alcuna”

Gennaio 22, 2023 0

“Mancare di rispetto, aggredire il proprio interlocutore, deridere o ledere la dignità di chicchessia, tanto più se si tratta di un insegnante, non può trovare giustificazione alcuna. Il rispetto non si tratta, si pretende, mediante l’esempio e l’azione educativa di cui sono privi, in particolare molti adulti. Luciana Littizzetto nella sua esternazione avrebbe fatto meglio…

Di Redazione La Voce della Scuola

Contratto istruzione e ricerca, firmata la parte economica, subito gli arretrati. Barbacci (CISL): confronto e negoziato la via maestra

Dicembre 6, 2022 0

Ottenuto il via libera della Corte dei Conti, la sequenza contrattuale che anticipa nella misura del 95% i benefici economici del nuovo CCNL del comparto istruzione e ricerca ha visto oggi la firma definitiva da parte dell’ARAN e dei sindacati. Impegnata fuori Roma per impegni assunti in precedenza con la struttura territoriale di Cuneo, la…

Di Redazione La Voce della Scuola

Ivana Barbacci: “Mettere in sicurezza il sistema di istruzione nella sua dimensione unitaria e nazionale”

Novembre 10, 2022 0

“Per la CISL Scuola è indispensabile mettere in sicurezza il sistema di istruzione pubblica, nella sua dimensione unitaria e nazionale, rispetto a ogni ipotesi di regionalizzazione. Diversamente, si andrebbe in direzione esattamente opposta a quella indicata dal PNRR, che punta a ridurre ed eliminare disparità e disuguaglianze ancora molto marcate fra le diverse aree del…

Di Doriana D'Elia

“15 minuti con”, la nuova rubrica di approfondimento giornalistico de La Voce della Scuola che vede partecipe Attilio Varengo, componente della Segreteria Nazionale CISL Scuola

Novembre 4, 2022 0

“15 minuti con”, la nuova rubrica di approfondimento giornalistico de La Voce della Scuola che vede partecipe Attilio Varengo, componente della Segreteria Nazionale CISL Scuola, rispondere alle domande del conduttore Doriana D’Elia con la regia di Diego Palma.   Il Ministro Valditara punta su nuove risorse in Legge di Bilancio lasciando i 340 mln del…

Di Doriana D'Elia

Rinnovo del CCNL: sicurezza e semplificazione amministrativa, tra i nuclei tematici previsti per l’assemblea nazionale unitaria dei Dirigenti Scolastici

Novembre 4, 2022 0

Convocata per oggi, 4 novembre, all’ITIS Galilei di Roma (via Conte Verde, 51), un’assemblea nazionale dei Dirigenti Scolastici indetta unitariamente da CISL Scuola, FLC Cgil, UIL Scuola RUA e SNALS Confsal.All’ordine del giorno dell’incontro il rinnovo del CCNL, il finanziamento del FUN e le questioni legate alla responsabilità per la sicurezza sui luoghi di lavoro…

Di Doriana D'Elia

Ivana Barbacci, segretaria generale CISL Scuola: “Il rinnovo del contratto è la risposta concreta che nell’immediato si può dare alle attese di una categoria che chiede da tempo un riallineamento con altri Paesi e altri settori della Pubblica Amministrazione”

Novembre 3, 2022 0

Rinnovare presto e bene il contratto, riconoscere il valore del confronto con le parti sociali, rivedere le politiche sul reclutamento, anche valorizzando l’esperienza di lavoro maturata da decine di migliaia di precari, garantire organici adeguati per tutti i profili, docenti e ATA, assicurare un supporto permanente alla formazione del personale, coinvolgendo su questo anche l’Università.Queste…

Di Redazione La Voce della Scuola

Buon lavoro al nuovo Ministro dell’istruzione. La scuola che il Paese merita è quella che promuove unità e coesione

Ottobre 22, 2022 0

“Giuseppe Valditara è il 45° ministro dell’istruzione, comprendendo nell’elenco anche i ministri che guidarono il MIUR (con l’accorpamento di istruzione, università e ricerca) e tenendo conto che due di loro (Segni e Misasi) ebbero l’incarico due volte. Il primo augurio da rivolgere al nuovo ministro è dunque quello di poter rimanere in carica un po’…

Di Redazione La Voce della Scuola

Domanda di assegnazione provvisoria a tutto il personale della scuola che ha necessità di ricongiungersi alla propria famiglia

Giugno 16, 2022 0

È stata da poco firmata l’intesa tra ministero e organizzazioni sindacali che proroga di un anno il contratto integrativo del triennio precedente e consente di presentare domanda di assegnazione provvisoria a tutto il personale della scuola che ha necessità di ricongiungersi alla propria famiglia. Tale possibilità è riconosciuta anche ai docenti assunti quest’anno o lo…

Di Redazione La Voce della Scuola