SBC: dal racconto dell’insegnante aggredita a Rovigo emerge tutta l’inadeguatezza della scuola e del DS

Febbraio 4, 2023 0

Nei casi di aggressione la scuola cerca di isolare il docente aggredito. E questo ha determinato nel tempo l’escalation dei fenomeni di aggressione di studenti e genitori nei confronti dei docenti, lasciati sempre più soli, anzi isolati se non colpevolizzati, mentre l’aggressore è sicuro che la passerà liscia. Il racconto dell’insegnante di Rovigo è paradigmatico.A…

Di Libero Tassella

Docenti screditati, per la metà degli italiani la responsabilità è dei genitori

Gennaio 30, 2023 0

Invadenza delle famiglie, stipendi bassi e precarietà sono i motivi della crisi di autorevolezza che attanaglia la categoria. A rilevarlo è un sondaggio realizzato dalla Swg per la Gilda degli Insegnanti Il problema dell’autorevolezza dei docenti non è soltanto un “affare di categoria”, ma è ampiamente avvertito anche dal resto della popolazione italiana. Le cause…

Di Redazione La Voce della Scuola

“Garantire il nostro impegno affinché parole come rispetto, merito ed autorevolezza possano essere ripristinate nelle nostre scuole”, così dichiara l’On. Rossano Sasso (Lega), in aula alla Camera dei Deputati

Gennaio 25, 2023 0

“Esprimo la mia solidarietà ad una categoria di lavoratori, la più numerosa in Italia, quella degli insegnanti che nelle ultime settimane è stata vittima di numerose aggressioni durante l’esercizio delle proprie funzioni, cioè a scuola. Insegnanti che vengono derisi e umiliati attraverso dei video e poi diffusi tramite i social. Non si può più parlare…

Di Doriana D'Elia

SBC: Litizzetto? Vade retro!

Gennaio 25, 2023 0

La Litizzetto per cercare di far ridere deve ricorrere alla volgarità, perché altrimenti non farebbe ridere nessuno, chi deve ricorrere alla volgarità e non all’allusivita’ e all’ironia per far ridere è una comica o un comico scadente, fallito. La comicità è arte complessa della recitazione. Sono anni che non guardo più i suoi pietosi duetti…

Di Libero Tassella

Ciò che ho sentito uscire dalla bocca di Luciana Littizzetto il 21 gennaio scorso, nella puntata di un programma (“La Bomba”) di Radio Deejay che ha fatto il giro della rete, mi ha lasciato esterrefatto

Gennaio 24, 2023 0

Nell’aprile del 2018, in un istituto tecnico di Lucca, accadde un fatto intollerabile: una vile, ripetuta serie di aggressioni ai danni di un sessantaquattrenne insegnante di Italiano e Storia che si lasciò più volte aggredire, senza reagire, da giovani di età compresa fra i 14 e i 15 anni e dunque, lo dice la legge,…

Di Massimo Arcangeli

Ivana Barbacci (CISL): “Mancare di rispetto, aggredire il proprio interlocutore, deridere o ledere la dignità di chicchessia, tanto più se si tratta di un insegnante, non può trovare giustificazione alcuna”

Gennaio 22, 2023 0

“Mancare di rispetto, aggredire il proprio interlocutore, deridere o ledere la dignità di chicchessia, tanto più se si tratta di un insegnante, non può trovare giustificazione alcuna. Il rispetto non si tratta, si pretende, mediante l’esempio e l’azione educativa di cui sono privi, in particolare molti adulti. Luciana Littizzetto nella sua esternazione avrebbe fatto meglio…

Di Redazione La Voce della Scuola

Cuzzupi: Nella scuola il rispetto deve valere per tutti!

Gennaio 22, 2023 0

A fronte dei paradossali episodi di violenza e d’intolleranza verso il personale scolastico, l’UGL Scuola non teme di farsi portavoce di quei valori che devono essere alla base dell’Istituzione scolastica quali il rispetto e l’educazione.Questo vale, sempre e comunque. I ruoli vanno considerati nella loro giusta ottica senza alcuna giustificazione o alibi. Alunni, famiglie, docenti…

Di Redazione La Voce della Scuola