Il merito non scade: immissioni in ruolo 23/24 per scorrimento graduatoria idonei concorso ordinario 2020 e STEM 2022, ad annunciarlo la FLC Cgil

Il merito non scade: immissioni in ruolo 23/24 per scorrimento graduatoria idonei concorso ordinario 2020 e STEM 2022, ad annunciarlo la FLC Cgil

26 Maggio 2023 0 Di Libero Tassella

Sarà scorsa la graduatoria degli idonei del concorso ordinario e STEM per le assunzioni relative all’a.s. 23/24. L’aveva fatto capire l’altro giorno il responsabile del Dipartimento Istruzione della Lega Mario Pittoni, già presidente della commissione Cultura al Senato, mostrandosi decisamente ottimista sul risultato positivo di un confronto durato mesi. E lo confermano sia un post di ieri su Facebook dello stesso Pittoni sia un comunicato della Flc Cgil che ieri era presente al presidio sit in dei docenti idonei, che si è svolto a Roma alle 15.00 presso il Ministero dell’Istruzione e del Merito a viale Trastevere.

 

Una delegazione degli idonei accompagnata, dai rappresentanti del sindacato, è stata ricevuta al Ministero prima dalla Direzione del Personale e successivamente dal Capo Gabinetto del MIM e ha avuto ampie rassicurazioni circa lo scorrimento per le immissioni in ruolo 23/24 della graduatoria degli idonei del concorso ordinario del 2020 e del concorso STEM del 2022.

Il sindacato Flc Cgil chiede di rendere le graduatorie dei concorsi ad esaurimento, a sostenerlo è Manuela Pascarella, responsabile nazionale reclutamento e precariato del sindacato, che alla fine della manifestazione da noi intervistata ha affermato che nell’incontro con il Capo Gabinetto è emerso l’impegno del Ministro e del Governo di rendere le graduatorie del Concorso Ordinario e STEM ad esaurimento.

Alla manifestazione che ha avuto come slogan “il merito non scade” era presente anche il responsabile scuola della Lega Pittoni il quale, rassicurando i manifestanti sull’impegno politico del Governo ora che pare esserci il via libera di Bruxelles, ha confermato l’intenzione dell’Esecutivo di rendere ad esaurimento le graduatorie degli idonei dei concorsi ordinari e STEM probabilmente già nel testo definitivo di conversione in legge del DL 44 del 22.4.2023 sulla PA, o al massimo in quello successivo.