Nella mattinata del 9 maggio, sulle mura di Lucca, è stato condotto un laboratorio interattivo dedicato alla Festa dell’Europa. All’iniziativa hanno partecipato gli studenti delle classi V A WCM, V B WCM, V ATGC, V BTGC dell’ISI “Pertini” di Lucca. L’attività è stata guidata dalla dott.ssa Valentina Pagliai, responsabile dei progetti educativi, di legacy e di formazione per docenti e studenti per conto dell’associazione Robert F. Kennedy human rights Italia, con il supporto dei proff. Katia Giannelli e Romano Pesavento (presidente CNDDU).

Durante la giornata sono state illustrate la storia dell’Unione europea e le caratteristiche della Carta di Nizza, che è anche chiamata Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea.

Ogni studente ha prelevato da una busta un bigliettino in cui erano riportate identità e requisiti di cittadini reali o immaginari, europei o stranieri, noti e non noti, con lo scopo di capire e discutere insieme se usufruissero dei diritti previsti dalla Carta di Nizza o meno.

Gli studenti hanno partecipato in maniera attiva e propositiva alla proposta didattica, apportando il proprio contributo in modo originale e ragionato alla giornata.

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.