L’Assemblea generale della Federazione Lavoratori della Conoscenza Cgil, riunitasi quest’oggi a Roma presso il Centro Congressi Frentani, ha eletto Gianna Fracassi nuova segreteria generale con il 95% di voti favorevoli. Fracassi è la prima donna eletta segretaria generale della FLC CGIL.

Gianna Fracassi sostituisce Francesco Sinopoli che è stato alla guida della categoria per sette anni a partire dal 2016. Successivamente all’elezione della nuova segretaria generale, l’Assemblea ha eletto anche la segreteria nazionale che vede interamente confermati i precedenti componenti: Manuela Calza, Gigi Caramia, Giuseppe (Pino) Di Lullo, Graziamaria Pistorino, Alessandro Rapezzi e Francesca Ruocco.

  • Di seguito una breve biografia della nuova segretaria generale FLC CGIL

Gianna Fracassi
Gianna Fracassi nasce ad Arezzo nel 1966. Dopo aver conseguito la laurea in Giurisprudenza, ed essersi abilitata all’esercizio della professione di avvocato, inizia a lavorare prima nella scuola dell’infanzia, poi nella scuola primaria. Il suo percorso sindacale inizia proprio da queste esperienze lavorative, nella Cgil scuola, struttura che guida a partire dagli anni 2000. Nel 2006 entra nella segreteria confederale della Cgil di Arezzo. Poco dopo, nel 2007, passa alla guida della segreteria regionale della Flc Toscana per poi trasferirsi nel 2009 a Roma nella sede nazionale della Federazione dei Lavoratori della Conoscenza ed entrare nella segreteria nazionale, occupandosi delle politiche generali, professionali e contrattuali del comparto dell’istruzione e del coordinamento contrattazione decentrata. Il 23 giugno 2014 viene eletta segretaria confederale della Cgil nazionale dal Comitato direttivo e dal 24 gennaio 2019 è eletta vicesegretaria generale con funzioni vicarie al XVIII Congresso nazionale a Bari.

 

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.