Festival itinerante dell’italiano e delle lingue d’Italia, l’intervista esclusiva al sottosegretario al Ministero dell’Istruzione Paola Frassinetti

Festival itinerante dell’italiano e delle lingue d’Italia, l’intervista esclusiva al sottosegretario al Ministero dell’Istruzione Paola Frassinetti

22 Aprile 2023 0 Di Gianni Gadaleto

La sesta edizione del festival, nato a Siena nel 2017 e approdato a Firenze nel 2021, quest’anno fino al 1° aprile si è svolto tra palazzo del Pegaso, palazzo Strozzi Sacrati e la Biblioteca delle Oblate. Tre i focus del programma: lingua e comunicazione politica, linguaggio giovanile e linguaggio inclusivo.

La sessione inaugurale si è aperta con gli interventi del vicepresidente del Consiglio regionale Stefano Scaramelli, la presidente della Commissione cultura Cristina Giachi, il sottosegretario al Ministero dell’Istruzione Paola Frassinetti, la presidente del Parlamento degli studenti della Toscana Maria Vittoria D’Annunzio, il direttore artistico del Festival Massimo Arcangeli e Giacomo Tizzanini, dirigente dell’Ufficio scolastico regionale della Toscana, in collaborazione con in collaborazione con l’associazione – e testata giornalistica specializzata – La Voce della Scuola.

Il sottosegretario al Ministero dell’Istruzione Paola Frassinetti ha  parlato di un festival in cui “si guarda alla lingua italiana con un approccio diversificato, come quello dell’inclusività o del linguaggio dei giovani, ma sempre con l’obiettivo di difendere questo patrimonio antico che è la nostra lingua”. Il sottosegretario ha inoltre ricordato la sua proposta di legge di istituire un Consiglio superiore della lingua italiana “atto a tutelare l’italiano in tutte le sue sfaccettature”.

L’intervista esclusiva al sottosegretario al Ministero dell’Istruzione Paola Frassinetti

 

Presentato Parole in cammino – Festival dell’italiano e delle lingue d’italia