Pierangelo Cappai e Diego Palma, rispettivamente presidente dell’associazione “Diversamente OdV” e dell’associazione “La Voce della Scuola LIVE”, nel confermare l’importanza di agire sinergicamente, manifestano interesse a definire un rapporto di collaborazione per iniziative comuni tra le Parti basata sulla promozione e il sostegno verso tutte le iniziative rivolte ad incrementare le conoscenze sull’autismo e a diffondere nella collettività e nelle istituzioni una maggiore consapevolezza e un maggior rispetto delle specifiche esigenze delle persone autistiche.

In questo contesto la comunicazione svolge un ruolo fondamentale nella creazione di un modello sociale e culturale rinnovato, aperto e attento al rafforzamento della coesione sociale. Le associazioni, si legge del documento, si impegnano a realizzare in maniera congiunta e coordinata la propria attività di sostegno alle persone con autismo e le loro famiglie promuovendo il benessere, l’inclusione sociale e l’autonomia delle persone con disabilità attraverso:

  • Iniziative volte a favorire l’inclusione scolastica di bambini, alunni e studenti con disabilità, con disturbi evolutivi specifici e con altri bisogni educativi speciali;
  • Iniziative condivise di sensibilizzazione e di informazione alle famiglie;
  • Iniziative finalizzate all’inserimento lavorativo e sociale delle persone con autismo;

Le associazioni nello specifico

“Diversamente OdV” fondata nel 2007 da un gruppo di genitori di persone con Autismo ha come obiettivo principale il miglioramento della qualità della vita delle persone con Autismo e delle loro famiglie, attraverso la realizzazione di iniziative atte a riabilitare ed includere gli stessi soggetti nel tessuto sociale, diffondendo nella collettività e nelle istituzioni una maggior consapevolezza circa le loro specifiche esigenze e promuovendo nelle sedi istituzionali e nella società l’applicazione concreta della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità. Negli ultimi anni porta avanti progetti di co-housing, volti all’apprendimento di autonomie che promuovano la vita indipendente, progetti di tipo lavorativo che insegnino i rudimenti di tutti quei mestieri in cui le persone con autismo spesso eccellono poiché richiedono precisione e routine; ancora porta avanti progetti europei Erasmus+ volti a rafforzare la rete di supporto e inclusione fra coetanei con e senza autismo, oltre che progetti mirati alla formazione degli insegnanti di scuola sulle tecniche di insegnamento e inclusione in classe, mantenendo un occhio di riguardo per il mondo digitale, ormai imprescindibile e grandemente apprezzato dalla comunità autistica.

“La Voce della Scuola LIVE” è un’associazione di promozione sociale (iscritta al Runts) senza scopo di lucro che si pone come obiettivo la tutela della scuola pubblica, degli studenti, insegnanti, lavoratori, genitori. Promuove la cultura, la comunicazione, l’editoria e l’informazione e il loro utilizzo libero, corretto ed etico, al servizio della cittadinanza. Con questi obiettivi, con Aut. N. 41 R.G. n.6284/22 presso il tribunale di Napoli, nasce la testata giornalistica “La Voce della Scuola” specializzata nel settore scolastico ma aperta al mondo della cultura e della formazione in ogni settore.

Da questa importante intesa, dichiara il presidente Palma, nasce anche una sede territoriale dell’associazione La Voce della Scuola Live e la sua emanazione, la testata giornalistica “La Voce della Scuola”. Una nuova avventura ha inizio!

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.