E’ accaduto al liceo classico Plinio Seniore, nella sede distaccata di via Virgilio dove l’insegnate stava tenendo le lezioni. Improvvisamente si è presentata da lei una donna che ha cominciato ad inveire contro di lei e poi l’ha colpita in varie parti del corpo. L’aggressione è avvenuta davanti agli alunni al primo anno di corso che così hanno assistito all’aggressione della loro insegnate di inglese da parte di una mamma di un compagno di classe. Tra le cause della violenza ci potrebbe essere quella di un cattivo voto. Qualche voto troppo basso assegnato dall’insegnate a qualche alunno potrebbe aver fatto scattare l’ira della mamma che al blitz punitivo si è recata accompagnata dai rinforzi. Infatti l’aggressore non era sola quando si è presentata al portone d’ingresso dell’istituto. Sarà soddisfatta ora l’alunna che si è lamentata coi genitori per i voti troppo bassi assegnati troppo bassi dalla docente che hanno provocato la barbara violenza.

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.