Niente Organico Aggiuntivo ATA, c’è tanta delusione

Niente Organico Aggiuntivo ATA, c’è tanta delusione

Il Contingente ATA e Docenti del comparto scuola denominato Organico aggiuntivo ATA EX COVID, nel pieno della emergenza pandemica è stato in prima linea a soprattutto di  pulizia straordinaria sanificando aule, laboratori, spazi comuni sorvegliare i piani, al fine di consentire l’attività didattica.

Il controllo degli alunni sia nella disciplina che nell’ accompagnamento per la necessità  dei  ragazzi disabili.

Questo organico è  stato a servizio dello stato  lavorando a tanti chilometri,  lasciando familiari e figli.

Con il governo DRAGHI  gli organici  aggiuntivi ATA EX COVID sono stati  assunti a tempo determinato  tre mesi  per tre mesi per sopperire le carenze di personale

Per due anni siamo stati a servizio dello Stato , ora siamo come usa e getta non serviamo più .

Preciso però il personale ATA continua ed essere carente in ogni scuola dall’infanzia alle superiori.

Si spera che come premesso, la scuola possa fare un salto di qualità, considerando tutti i profili lavorativi legati al buon andamento di questo fondamentale settore.