Prima bozza del milleproroghe con un amara sorpresa per i docenti vincolati

Prima bozza del milleproroghe con un amara sorpresa per i docenti vincolati

Dicembre 28, 2022 0 Di Angela Mancusi

Da una prima bozza del milleproroghe e da vari affermazioni di politici e sindacalisti sembrava che ci fosse una norma che derogasse ai vincoli per i neoassunti 2022/2023. Ahimè però sembra che negli ultimi due giorni l’articolo 5 che derogava ai vincoli alla mobilità sia stato stralciato (risulta la dicitura in verifica compatibilità con PNRR) e il tutto si conclude con un nulla di fatto per i docenti neoimmessi.
Dove sono finiti i politici che affermavano e decantavano L’abolizione dei vincoli?

Le scuse ora non reggono più.
Non è possibile che le colpe vengano scaricate sempre su terze ignote persone.
Dove sono finiti i sindacalisti che affermavano già che i 2022/2023 potevano effettuare mobilità?
Ricordo che vari sindacati decantavano questo risultato in vari articoli.

Ora chi glielo spiega ai docenti vincolati che sono stati nuovamente presi in giro e che al momento sembra non esserci deroga presente nel Milleproroghe?