Decreto Milleproroghe, potrebbero arrivare le attese deroghe alla mobilità del personale della scuola anche per il prossimo anno scolastico

Decreto Milleproroghe, potrebbero arrivare le attese deroghe alla mobilità del personale della scuola anche per il prossimo anno scolastico

Dicembre 21, 2022 0 Di Angela Mancusi

Grazie al decreto Milleproroghe potrebbero arrivare le attese deroghe alla mobilità del personale della scuola anche per il prossimo anno scolastico: se la richiesta dovesse essere accolta, si “salverebbero” dai blocchi gratuiti e dannosi del trasferimento, permanente o annuale, circa 45 mila docenti, 30 mila neoassunti e 15 mila immessi in ruolo l’anno precedente a tempo determinato. In attesa della norma sulla possibile cancellazione di questo vincolo, salta la riunione al ministero dell’Istruzione dal quale dovrebbe scaturire il nuovo accordo sulla mobilità che ogni anno coinvolge diverse decine di migliaia di lavoratori della scuola.

“Poche semplici ma doverose parole devo finalmente dirle. A nome di tutto il comitato nazionale docenti vincolati mi sento di ringraziare il Ministero, i partiti di maggioranza che hanno sposato la causa e ringrazio in primis i sindacati che settimanalmente hanno contribuito a far comprendere il problema dei vincoli e della mobilità. Finalmente con il decreto milleproroghe si pone fine a una discriminazione a danno dei docenti neoassunti 2022/2023.
Un buon risultato, non è di certo la fine… ma anche quella arriverà.
Mai con i vincoli.