afam

Tutti i social sono contrari al nome proposto da Salvini. Ecco perché non ci piace Giusepe Valditara all’istruzione. Il Senatore Leghista fu il relatore della Legge Gelmini che sottrasse alla scuola ben 11 miliardi e tagliò gli organici e aumentò il numero degli alunni nelle classi. Fu un grave colpo per la Scuola statale italiana da cui questa non si è mai ripresa.

Con questa scelta fatta da Matteo Salvini per l’amicizia personale che lo lega a Valditara, una scelta non di una persona competente quindi, in Lega l’unico che capisce di scuola è l’ex Senatore Mario Pittoni, il centrodestra dimostra di voler perseguire e proseguire le politiche dei governi di Silvio Berlusconi e del centro destra sulla scuola, si ritorna in pratica a 11 anni fa con ministri come Moratti Berlusconi II e III e Gelmini Berlusconi IV.

Condanniamo inoltre la scelta del partito i maggioranza relativa FdI, come già fece il Movimento 5 Stelle nel governo Conte 1 nel 2018, di aver considerato questo importante ministero come se fosse di serie B e di averlo ceduto ad un altro partito della coalizione nel 2018 come nel 2022 alla Lega con Bussetti e ora con Valditara. Il nome di Valditara sarà quello che domani Meloni porterà a Mattarella su indicazione di Salvini.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *