SCUOLA – Sarà supplentite anche nell’estate 2022, previsti almeno 150 mila contratti annuali. Anief chiede di assumere dalla prima e seconda fascia delle GPS

SCUOLA – Sarà supplentite anche nell’estate 2022, previsti almeno 150 mila contratti annuali. Anief chiede di assumere dalla prima e seconda fascia delle GPS

Cominciano a prendere corpo i numeri altisonanti di supplenti che nelle prossime settimane verranno convocati per stipulare un contratto a tempo determinato. nonostante le 94.130 cattedre autorizzate dal MEF per le immissioni in ruolo. Prima di tutto, molti di quei posti non verranno assegnati a tempo indeterminato, quindi andranno ad incrementare le supplenze annuali. Oggi la stampa specializzata ne prevede 150 mila. Citando anche qualche esempio territoriale più che eloquente per esprimere la gravità della situazione: “in Lombardia ci sono 22 mila posti autorizzati per le assunzioni. Peccato che proprio in quella regione molte graduatorie siano sguarnite di candidati. Per non parlare del sostegno che, nonostante la conferma dell’assunzione da Gps prima fascia, vedrà numeri di docenti specializzati piuttosto scarni rispetto al reale fabbisogno”.

Secondo Anief la stima delle 150 mila supplenze annuale potrebbero essere in difetto: “Perché i posti in deroga su sostegno, considerando anche quelli imposti dai tribunali, continuano ad essere almeno 60-70 mila – spiega Marcello Pacifico, presidente del giovane sindacato – . Inoltre, ci saranno diversi posti sempre di sostegno di ‘ritorno’ dalle stanze delle assunzioni, non assegnati. E se, come pensiamo, tra i 40 mila e i 50 mila posti destinati al ruolo andranno a supplenza, già arriviamo a ben oltre 100mila. Poi ci sono decine di migliaia di cattedre di fatto e altri posti vacanti. Ci sarebbero poi anche i posti dell’organico Covid, per la cui conferma noi non ci arrendiamo. La situazione è come al solito davvero pesante. Il nuovo Governo dovrà prevedere il doppio canale, nella fase transitoria: il reclutamento dei precari, anche su disciplina, dalla prima e seconda fascia delle GPS senza limiti”, conclude Pacifico.