SCUOLA, Ferri-Frate (IV): Per riforma confronto con parti sociali

SCUOLA, Ferri-Frate (IV): Per riforma confronto con parti sociali

 135 total views

“Al di là delle dimissioni del consigliere giuridico del Ministro dell’Istruzione, su cui non entriamo nel merito, è importante ascoltare quei docenti che tutti giorni vivono la scuola a contatto con gli studenti e che a maggior ragione conoscono benissimo quali sono i reali bisogni sociali ed educativi”. Lo dichiarano Cosimo Ferri e Flora Frate, deputati di Italia Viva.


“Tra i tanti problemi da affrontare c’è quello del dimensionamento scolastico, che ostacola la costruzione di una scuola pubblica e di qualità. Ancora, sulla riforma scolastica dobbiamo tener presente che abbiamo una storia di contrattazione collettiva che non può essere sostituita da un’ordinanza ministeriale senza alcun confronto con le parti sociali. Infine, c’è la questione del reclutamento: troppo macchinoso, che tradisce lo spirito stesso della riforma e che invece di innovare ci riporta indietro. Le ultime sentenze che arrivano dalla Corte di giustizia europea sono chiarissime, la politica faccia la sua parte”, concludono.