SCUOLA – Decreto Sostegni ter, tra i segnalati rimane soltanto un emendamento sulla mobilità dei dirigenti scolastici

SCUOLA – Decreto Sostegni ter, tra i segnalati rimane soltanto un emendamento sulla mobilità dei dirigenti scolastici

 225 total views

Dopo l’audizione di Udir in V Commissione Bilancio, durante la quale il giovane sindacato dei dirigenti scolastici aveva suggerito delle modifiche specifiche “contro il blocco spostamenti”. Il testo, a firma del presidente della VII Commissione Istruzione (19.10), se approvato, finalmente, proprio come richiesto dal sindacato Udir, eleva al 100% la quota dei posti per le operazioni di mobilità, anche se sempre col nullaosta dell’USR e per chi ha l’incarico scaduto. Il presidente Marcello Pacifico aveva chiesto anche l’eliminazione di questi ultimi due vincoli. Ora la parola finale passa ai senatori.

 

L’EMENDAMENTO

Il testo dell’emendamento segnalato:

19.10

Nencini, Carbone

Dopo il comma 3, inserire il seguente:

«3-bis. I Dirigenti scolastici il cui incarico scade al termine dell’anno scolastico 2021/2022, alla scadenza di tale incarico possono fare richiesta di mobilità interregionale sul 100 per cento dei posti vacanti nella regione di destinazione, previo assenso del dirigente dell’Ufficio scolastico della regione di provenienza».