Lancio: Idonei concorso STEM fiduciosi nei 5 emendamenti di maggioranza al Milleproroghe

Lancio: Idonei concorso STEM fiduciosi nei 5 emendamenti di maggioranza al Milleproroghe

 76 total views

Gli idonei STEM apprendono con soddisfazione che per il Decreto Milleproroghe (ovvero Disegno di legge n. 3431 – Conversione in legge del decreto-legge 30 dicembre 2021, n. 228, recante disposizioni urgenti in materia di termini legislativi), siano stati presentati 5 emendamenti in loro favore. Gli emendamenti presentati sono:

  • 21 (PD)
  • 47 (Forza Italia)
  • 99 (M5S)
  • 014 (Lega)
  • 7 (Gruppo misto).

Con modalità diverse in sostanza i 5 emendamenti sono volti all’obiettivo della creazione di una Graduatoria di Merito a scorrimento per gli idonei STEM, non prevista nel bando originario del concorso ordinario (indetto con Decreto Direttoriale 499, pubblicato il 21-04-2020, modificato nel Decreto “sostegni-bis” del 25-05-2021 n. 73, art. 59). Tale graduatoria potrà essere usata per le immissioni in ruolo già a partire dall’a.s. 2022/2023.

La presentazione degli emendamenti è solamente un primo step, a cui ne devono seguire altri prima dell’approvazione finale. Il passaggio in Senato del Decreto Milleproroghe è previsto per la fine di Febbraio.

Gruppo nazionale idonei concorso STEM 2021

Il gruppo è stato costituito ad agosto 2021, dopo i primi esiti del concorso docenti STEM in alcune regioni, per rivendicare il diritto ad integrare nelle graduatorie di merito a scorrimento, i docenti giudicati idonei, quindi abilitati all’insegnamento delle materie STEM, per almeno tre anni dalla pubblicazione dell’esito finale, in modo da favorire la loro immissione in ruolo. Il gruppo conta ad oggi circa 800 partecipanti, che rivendicano i diritti di circa 1500 colleghi in tutta Italia, promuovendo al Parlamento, ai sindacati di categoria ed agli organi di Stampa e Comunicazione, azioni di sensibilizzazione sulla questione degli idonei STEM.

Le materie STEM

Fisica e matematica, Matematica, Matematica e scienze (scuola secondaria di primo grado), Fisica, Scienze e tecnologie informatiche.