Scuola, Bucalo (FdI); “Sentenza tribunale su precari dimostra assenza Governo”

Scuola, Bucalo (FdI); “Sentenza tribunale su precari dimostra assenza Governo”

 84 total views

”Occorreva una sentenza, quella del Tribunale di Modena, perchè il ministero dell’Istruzione tenesse conto dell’indirizzo del Consiglio di Stato nel merito della abusiva tassazione Irpef imposta ai docenti precari. Una sentenza ha finalmente fatto giustizia, disponendo che il Miur restituisca la somme trattenute ai 5 docenti (7mila euro a testa sui 32mila ottenuti a titolo di risarcimento per l’abusiva reiterazione dei contratti di lavoro a termine) che si erano rivolti al Giudice del Lavoro. Ne viene fuori giustizia ( per i 5 docenti ma per tutti i precari che ne seguiranno le orme) ma anche la dimostrata assenza di volontà del governo di venire incontro alla categoria più dimenticata del mondo della scuola. Adesso viene imposto da un giudice quello che già il Consiglio di Stato aveva suggerito e quello che la Corte di Giustizia di Lussemburgo, già nel 2014, aveva stabilito: l’illegittimità della tassazione Irpef sui contratti a termine nella scuola. La speranza è che con questo venga meno anche la reiterazione di tali contratti. Magari, una volta che il ministero avrà compreso che ci perde soldi, oltre che l’immagine di una politica corretta, correrà ai ripari”. Lo dichiarano i deputati di Fratelli d’Italia Ella Bucalo, responsabile Scuola, e Paola Frassinetti, responsabile Dipartimento Istruzione.