Per avere un dirigente scolastico e un DSGA bastano 500 alunni (600 fino al 2020)

Per avere un dirigente scolastico e un DSGA bastano 500 alunni (600 fino al 2020)

 68 total views

Lettera alla redazione

Ma tutti i Dirigenti Scolastici rispettano questo articolo della Legge di Bilancio?

Chi controlla che questo venga realmente rispettato nelle scuole?
Davvero basta semplicemente un documento firmato dal Dirigente che ne attesti la regolarità degli iscritti?

I docenti sovrannumerari vengono sbattuti tra nord e sud perché le ore delle proprie materie non bastano a garantire una cattedra intera. Stessa sorte per i Dirigenti Scolastici, ove la propria scuola non raggiungesse i 500 alunni iscritti (600 fino al 2020). Ma siamo sicuri che questo venga rispettato da tutti?
Negli iscritti vanno considerati anche quegli alunni che, per un motivo o per un altro, non hanno rinnovato l’iscrizione scolastica e non frequentano la stessa, anche da diversi anni, perché fuori dall’obbligo?

Se ciò accadesse, sarebbe legale o il Dirigente sta commettendo un illecito?
I docenti sono controllati giorno per giorno e devono sottostare a trasferimenti forzati, ma i Dirigenti Scolastici? Loro potrebbero dichiarare il numero minimo di iscritti, usando anche strategie non proprio oneste, per garantirsi e salvaguardarsi la scuola vicino casa?

Gli Uffici Scolastici Provinciali e Regionali, sono i responsabili di questi controlli?
Cosa deve fare un docente, informato dell’illecito magari anche di anni addietro, per non rischiare di essere complice di un Dirigente Scolastico?

Di Leva Luca